Il pittore del porto

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa Boca, il quartiere di Buenos Aires oggi conosciuto soprattutto per lo stadio La Bombonera e le case colorate del Caminito, è stato fino agli anni Quaranta del Novecento un animato porto abitato principalmente da immigrati italiani. I quadri del pittore Benito Quinquela (1890-1977), figlio adottivo di un carbonaio genovese, ritraggono con grande vigore i lavoratori dei cantieri navali che scaricano le merci o si affaccendano con secchi e pompe per spegnere un incendio. Nelle sue opere c’è un brulicare di attività che ora si stenta a immaginare, visto che il porto è ormai soltanto un’attrazione turistica. Continua a leggere